Corto di un sedicenne contro baby gang

''Tutta colpa delle baby gang'': assomiglia a un'imprecazione ma è invece il titolo di un cortometraggio di denuncia presente da qualche settimana su Youtube contro il fenomeno delle bande di giovani delinquenti che prendono di mira persone e cose. Una denuncia ancora più forte visto che viene da un ragazzo di 16 anni, Manuel Veltro, di Torre Annunziata (Napoli), che insieme all'associazione culturale ''Io non ti conosco'' ha voluto in questo modo puntare l'indice contro l'utilizzo della forza, soprattutto tra i giovanissimi, quale strumento di rivalsa che sfocia poi nel fenomeno conosciuto come baby gang. Ad evidenziare la storia di Manuel Vetro e il suo sogno di diventare regista sono - in una nota - il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli e il conduttore radiofonico Gianni Simioli.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Gazzetta di Avellino
  2. Avellino Today
  3. Il Mattino
  4. Irpinia news
  5. Irpinia news

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Chiusano di San Domenico

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...